IMU E TASI: NON TUTTI DOVRANNO PAGARLE


Dicembre, periodo di feste e vacanze, ma anche di doveri verso lo Stato. Uno dei più importanti, sul quale si è discusso moltissimo negli ultimi anni per la mole di cambiamenti che lo ha interessato è l'imposta IMU, unitamente alla TASI. Se ne sente spesso parlare, ma che cos'è esattamente? Chi dovrà versarla, e come? C'è qualche categoria speciale esente dal pagamento? Noi di ImmoCombine.com qui di seguito vi illustreremo in modo semplice e chiaro di cosa si tratta, nel caso di grandi dubbi vi consigliamo comunque di consultarvi con il vostro commercialista.


IMU: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA

L'IMU è un'imposta obbligatoria, richiesta dallo Stato, che grava sul possesso di beni immobili.


CHI DOVRÀ PAGARE L'IMU? CHI NON DOVRÀ FARLO?

Sono esenti dal pagamento dell'imposta i proprietari di prima casa e coloro che possiedono terreni agricoli in qualità di coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, oppure hanno un terreno ubicato in comuni montani o nelle isole minori.

Dovranno invece versare una regolare imposta i proprietari di seconde case e immobili ad uso commerciale e, eccezionalmente, i possessori di prime case che figurano come immobili classificati nelle categorie A1, A8, A9, definiti "beni di lusso".

Da non dimenticare inoltre la riduzione d'imposta IMU del 25% sul totale che riguarda gli immobili affittati con contratto a canone concordato; in caso di immobili in comodato d'uso gratuito ai propri figli vi sarà invece una riduzione del 50% dell'imposta.


IMU: I DATI DA NON DIMENTICARE

La data di scadenza fissata per il pagamento dell'IMU è il 16 dicembre 2016 in tutta Italia. È sufficiente andare nel proprio comune per farsi fare il calcolo esatto di pagamento, oppure visitare il seguente sito web: www.amministrazionicomunali.it. L'IMU si potrà pagare tramite il modello F24, scaricabile e stampabile.


TASI: TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI

Il 16 dicembre sarà anche data di scadenza per il pagamento della TASI, l'imposta dei servizi comunali come ad esempio quelli offerti da: polizia locale, protezione civile, viabilità, tutela dell'ambiente e del territorio ecc. Le categorie escluse e le eccezioni sono le medesime previste per l'imposta IMU.


Foto: comune.scalea.cs.it




#IMU #TASI #imposte #tributi #casa #immobili #16dicembre

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

L'accesso e l'utilizzo di questo sito è subordinato all'accettazione delle Condizioni Generali e Informativa della Privacy

© 2017 ImmoCombine.com | P. IVA 03684600137

Seguici su

  • w-facebook